CV

Vive e lavora a Firenze dove è nata. Si diploma all’Istituto d’arte di Siena e frequenta la facoltà di Lettere seguendo i corsi di storia dell’arte, del cinema e del teatro. Si diploma in fotografia al Centro Studi Tecnico-cinematografici di Firenze. Nel 1978 espone nella sua prima personale di pittura con un astratto “iperfantastico”, colori e forme in rigorose composizioni geometriche, in opposizione all’iperrealismo imperante in quegli anni. Negli anni ’80 apre a Siena un laboratorio per la creazione di maschere artistiche che diverranno nel tempo vere e proprie sculture e la porteranno in tourneé in varie città degli U.S.A. Negli anni ’90 si trasferisce a SanGimignano dove inizia a lavorare ad una pittura materica esponendo in numerose mostre in Italia e all’estero. é solo nel 2005 che, in una sorta di percorso inverso, approda ad un realismo che indaga la figura dove quel che viene messo a nudo è ben più del corpo: un mondo interiore tormentato ed inquieto nella consapevolezza di suscitare un’impatto visivo spesso disorientante. Di rilievo, dal 2011, una imponente commissione pittorica per una collezione privata che la porta spesso a lavorare a Parigi.

“Cercando una coerenza e una poetica comune in tutte le tecniche artistiche e le  forme espressive che ho usato finora (la fotografia analogica e la pittura astratta degli anni 70 (iperfantastico), la scultura, la pittura materica, il figurativo di oggi) la trovo nell’andare in una direzione contraria alla corrente più facile del momento. Nel 2005 (quando imperavano performance, installazioni e video all’insegna delle trovate sensazionali) mi avvicino alla pittura tradizionale con il nudo maschile senza voler fare nessun tipo di azione provocatoria ma tale è apparsa solo perché i miei modelli non erano esattamente quelli del tipo  usato  nelle accademie. E anche adesso con il nudo femminile, quello che propongo  nei miei quadri è un concetto di bellezza che salta i canoni imposti da pubblicità e mass media. Enfatizzo volutamente il lato più intimo, oscuro e dolente dei miei soggetti  catturando l’interiorità più che la bellezza estetica… e sì, voglio disturbare  l’osservatore invece di compiacerlo con virtuosismi seduttivi, voglio scuoterlo con quadri più vibranti che belli, più inquietanti che rassicuranti!”.

Premi

2020 Premio La Quadrata – Segnalazione della critica

2008 Premio Firenze, Premio Italia

2007 Premio Italia

1979 Secondo premio “Rana D’Oro” S.Gusmè (SI)

1974 Primo premio concorso fotografico con pubblicazione sulla rivista “Fotografare”

Fiere

2016 Mostra Internazionale dell’Artigianato Firenze

2012 ArtExpo Arezzo 2012

2011 Fiera Art Innsbruck 2011

2010 “Immagina” Reggio Emilia

2009 “Immagina” Reggio Emilia

2008 Fiera “Immagina” Reggio Emilia

1986 “Mercatus 86” Milano – Mostra artigianato di Montepulciano

1985 Mostra Internazionale dell’Artigianato Firenze

1984 Prima mostra Artigianato Italiano fiera di Francoforte

Varie Other

2019 Workshop organizzato da Ersilia Leonini nel suo studio “Ongallery” con Mustafa Özel, Firenze

Workshop con Carmen Mansilla, Firenze

2018 Workshop organizzato da Ersilia Leonini nel suo studio “Ongallery” con Roger Willems, Firenze

2014 Workshop con Silvio Porzionato, Torino

1996 Sfilata alta moda Roma con maschere di sua creazione per Franco Ciambella

1992 Selezionata come giurato alla XLIX Mostra Internazionale del Cinema di Venezia

1984 Invitata a partecipare, con un ristretto numero di artisti, selezionati a livello nazionale, ad una tournèe dimostrativa in molte città degli U.S.A.

1983 Invitata a tenere il corso di maschere artistiche nell’ambito del programma della “Bottega delle arti” di Siena

Collabora con vari gruppi teatrali con maschere di sua creazione

1982 Apre e gestisce “Magamarindo” laboratorio di costruzione maschere artistiche a Siena

Personali Solo show

2019 “Guardami” Galleria Artekyp Open Studio, Modena

2015 “Undressing the human soul” Galleria Ganzo, Firenze

2014 Hotel Cellai Firenze

2010 Hotel Cellai Firenze

        “Connessioni tra reale e subliminale” Galleria “Il borgo” Milano

2009 Galleria “Incontrarte” Firenze

        “Vis a vis” Biblioteca Comunale Pontassieve (FI)

         Caffè Gioberti Firenze

         Hotel Cellai Firenze

2008 Libreria caffè “La citè” Firenze

         Music bar “Porto di mare live” Firenze

2007 Bargallery “Il gobbo” Firenze

         Rassegna “Profondo Rosa” Montecatini Terme e Roè Volciano (BS)

        “La vanità e il pudore” nell’ambito della XVIII settimana d’arte di Cecina sul Garda

2006 “Renato Coiffeur” Firenze

2005 Libreria “Libri liberi” Firenze

2000 Galleria “La Rocca” San Gimignano

         Galleria “Parti d’arte” San Gimignano

1992 Spazio “Vetrina” Firenze

         Piccolo Caffè, Firenze

        “Rose’s” Firenze

1991 Hotel Continental Siena

1978 “Iperfantastico” Galleria del Circolo Bancari Siena

Collettive Group show

2020   Collettiva dei premiati “La Quadrata” Galleria Il Melograno LIvorno

“Silenzio” ONART Gallery Firenze

2019  “Collettiva dicembre” Galleria Artekyp Open Studio, Modena

          “Figurine” con il Gruppo Gelba Simultanea Spazi d’Arte, Firenze

          “R-esistenze” con il Gruppo Gelba Onart Gallery, Firenze

2018 “Arte a Palazzo Selection” in concomitanza di Arte Fiera Galleria Farini, Bologna

          Esposizione delle opere realizzate durante l’workshop tenuto da Roger Willems

          “Lesioni” Stanze Ardesia homegallery, Firenze

          “Artisti in simultanea” Simultanea Spazi d’arte, Firenze

2017 “Arte a Palazzo” XX collettiva Galleria Farini, Bologna

          “Arte al primo piano” in collaborazione con Onart Gallery, Stanze Ardesia homegallery, Firenze

         “Archipelago” “The Ballery” Gallery Berlino

         Artisti in simultanea, “Simultanea spazi d’arte” Firenze

2016 “Corpo Sacro” ONART Gallery, Firenze

         “Archipelago” “The Ballery” Gallery Berlino

         Artisti in simultanea, “Simultanea spazi d’arte” Firenze

2015 “Strabiliarti” a cura di Claudia Simotti, Forte S.Gallo, Roma

         “Wonderful Alice” Simultanea Spazi d’Arte Firenze

         “Centro Studi Arti Visive” Prato

          “Luxury Vernissage” a cura di Roberta Fiorini e Daniela Pronestì.

          Rassegna Arti Visive al Garage Bar Firenze

          “Estensionisti a confronto” presso “Simultanea spazi d’arte” Firenze

2014  “Wonderful Alice”, “Simultanea spazi d’arte” Firenze

2012  “Pelle”, “Simultanea spazi d’arte” Firenze

2011 “Adamo ed Eva secondo il GF” con Antonio Possenti

alla Galleria “Arte in movimento” Forte dei Marmi

          “Proponendo” Forte dei Marmi

2010 “Visiting cArt” Galleria “Chie Art Gallery” Milano

         “Arte in” Galleria del Teatro Romano di Fiesole (FI)

         “Prova d’autore” Galleria del Teatro Romano di Fiesole (FI)

        “Nuovo Umanesimo” Galleria Studio “Logos” Roma

        “Dedicated to” Galleria Gadarte Firenze

         “Un mondo app-arte” Galleria del Teatro Romano di Fiesole (FI)

         Galleria “Art time” Lignano Sabbiadoro (UD)

2009 Selezione del Premio Firenze al bar letterario “ Le Giubbe Rosse”

         “Le donne di Marte” Galleria m’Arte Pistoia

         “Oltre” Galleria “La Pergola Arte” Firenze

2008 “La donna nella Società Civile” Noale (VE)

         XXXVI Mostra d’Arte all’aperto in Piazza Donatello Firenze

        “Proiezioni arte III° millennio” Palazzo Thun Trento

        “Quelli che fanno eco” Galleria Il Candelaio Firenze

2007 Limonaia Villa Vogel Firenze

        “Arcipelago” Limonaia di Panzano in Chianti (FI)

        Galleria “Il Candelaio” Firenze

2000 Galleria “Matisse” Roma